HVAC applicazioni

Riscaldamento, aeraulica e climatizzazione

Gli impianti di riscaldamento, aeraulica e climatizzazione (HVAC) sono alquanto complessi, possono interagire tra loro con funzioni diverse e con un obiettivo comune: creare un clima confortevole negli edifici di diversa destinazione d’uso. Il loro isolamento, se adeguato, non solo ne aumenta l'efficienza energetica ma altresì permette di proteggerli adeguatamente dall'usura legata al loro funzionamento.

Le schiume FEF e PEF grazie alla loro cellularità di tipo “chiuso” costituiscono un’ottima barriera al passaggio del vapore d’acqua proteggendo nel tempo il funzionamento dei sistemi impiantistici HVAC.

L’isolante: un’ottima barriera al vapore come protezione contro l'umidità

Garantendo un efficace ricambio dell’aria e di regolazione della temperatura nell'edificio, i sistemi HVAC garantiscono il comfort ottimale. L’isolamento termico dei componenti impiantistici coadiuva il funzionamento degli impianti: con il calcolo dello spessore dell'isolamento in base alle condizioni operative si evitano fenomeni di condensazione e si persegue l’obiettivo del risparmio di energia. Il materiale coibente dotato di una struttura a celle chiuse impedisce il passaggio del vapore acqueo. Canali di aria climatizzata, serbatoi, tubazioni e componenti se correttamente isolati sono protetti sia dall'umidità che dai fenomeni ad essa collegati come la corrosione.

Microclima ottimale in tutto l'edificio

I sistemi HVAC sono in grado di fornire un microclima sano ed equilibrato in tutto l'edificio e grazie a loro è possibile un costante rinnovo e purificazione dell’aria arricchendola di ossigeno. Anche l’isolamento contribuisce a mantenere efficace il sistema in quanto diversamente dalla lana minerale, gli isolanti in schiuma elastomerica o polietilenica sono privi di polveri e fibre che potrebbero contribuire a contaminare l’ambiente.

Le schiume FEF e PEF grazie alla loro cellularità di tipo “chiuso” costituiscono un’ottima barriera al passaggio del vapore d’acqua proteggendo nel tempo il funzionamento dei sistemi impiantistici HVAC.

Semplice installazione dell'isolante

I coibentatori qualificati sono in grado di apprezzare la facilità di installazione degli isolanti in PEF e FEF: in fase di taglio non vi sono rischi legati alla produzione di polveri, fibre o vapori chimici. Con i coibenti flessibili in schiuma le operazioni di isolamento delle tubazioni diventa estremamente semplice in quanto la disponibilità di diverse dimensioni, spessori e formati permette di operare sulle più disparate forme dei componenti impiantistici.

La temperatura di comfort dell’ambiente

Oltre alla composizione e al grado di umidità dell'aria, anche la temperatura svolge una funzione importante nella realizzazione del comfort ambientale e gli impianti HVAC sono in grado di svolgere questo importante compito. L’ isolamento realizzato con schiume FEF e PEF agevola la loro funzione, riducendo sensibilmente le perdite energetiche generali con benefici effetti sul clima degli ambienti.

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai una volta al mese i nostri ultimi aggiornamenti e consigli riguardo l’isolamento termico per gli impianti degli edifici e per le installazioni industriali.